Gioco d’azzardo in Italia demonizzato, ma ecco la realtà:

Publicato il: 24 maggio 2013
Gambling online Demizzato

Media e politici non fanno altro che aggredire il gioco d’azzardo online da quando è diventato legale nel nostro paese, dicendo che no fa altro che esporre a rischio i cittadini italiani e che i suoi costi sociali superano di gran lunga i ricavi dello stato dalle tasse.

Quello che non dicono però è che se si va ad approfondire la questione, in realtà la regolamentazione italiana, il cui primo obiettivo è la tutela dei consumatori, è all’avanguardia e più di un passo avanti rispetto a quella di altri paesi, tranne forse per la Spagna, che sta seguendo il nostro esempio.

Fabio Angelo Bufalini, direttore generale di Betsson Italia, nel corso dell’evento ‘Cose da non credere’ svoltosi pochi giorni fa a Roma, ha detto: “Il gioco, in particolare quello online, soprattutto in questo periodo viene demonizzato, senza sapere però che la normativa creata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli viene presa come esempio in tutto il mondo”.

Quando i casinò online erano illegali, non c’era controllo sul rischio

Ha inoltre fatto notare come la sicurezza sia un aspetto fondamentale e l’impegno che si sta mettendo per assicurare la massima tutela al giocatore, soprattutto nel caso del gioco online. Sappiamo tutti molto bene che quando il gioco d’azzardo a distanza non era ancora stato legalizzato, le possibilità di giocare ai casinò online non mancavano, certo è vero che non tutti gli operatori esteri sono da demonizzare, ma di sicuro riteniamo che il rischio di incorrere in truffe era nettamente maggiore!

La dottoressa Vinciguerra, psicoterapeuta di grande esperienza ha inoltre fatto notare come poiché l’offerta di casinò virtuali è davvero ampia, non è possibile controllarli tutti ed è per questo che su quelli provati e certificati, vengono messi in evidenza i loghi e le certificazioni di sicurezza. Questa pratica è una delle più importanti, poiché la paura maggiore per l’utilizzo di internet è la possibilità di rendere pubblici o noti a persone malintenzionate i nostri dati e strumenti di pagamento.Si stanno facendo passi da gigante per evitare questi furti, ma secondo una stima, i casinò virtuali illegali sono ancora in superiorità rispetto a quelli legali, addirittura il doppio.

Quello che possiamo consigliarvi è di giocare esclusivamente a casinò on line legali AAMS per avere una garanzia di sicurezza ed affidabilità.

Gioco d’azzardo in Italia demonizzato, ma ecco la realtà:
5 (100%) 1 vote

Categoria: