Gazzabet e Casino Planet chiudono e vengono acquistati da SportPesa

Publicato il: 12 febbraio 2018
gazzabet casino planet chiudono

Dopo neanche tre anni di attività Gazzabet.it e CasinoPlanet.it chiudono i battenti. Un totale fiasco o di questo operatore che aveva aperto tra tante polemiche, specie da parte dei dipendenti della Gazzetta dello sport.

Gazzabet era un marchio detenuto dalla società RCS Gaming che puntava a spopolare in Italia nel settore delle scommesse sportive, in quanto aveva alle spalle il famoso giornale “La Gazzetta dello sport”. Partito con le scommesse, un anno più tardi aveva lanciato anche il casinò online (Casino Planet), ma sembra che l’impresa non sia riuscita. Sebbene il mercato sia decisamente grande e milioni gli utenti nel nostro paese, la concorrenza è decisamente troppa e Gazzabet ha dovuto chiudere i battenti. L’anno scorso, infatti, il suo marchio e licenza AAMS sono stati acquistati da SportPesa, un’azienda africana che ha deciso di lanciarsi sull’appetitoso mercato italiano.

Il tutto è avvenuto quasi senza preavviso e a gran sorpresa degli utenti, che da un giorno all’altro si sono visti chiudere il sito, senza aver avuto alcun messaggio o mail di avviso (stando a quanto riportato su vari forum). Sebbene oggi sembra che tutti o quasi i conti siano stati chiusi o migrati sul nuovo SportPesa e i vari debiti pagati ai giocatori, i disagi causati non sono stati certamente pochi.

Dunque chiude un operatore e ne apre un’altro al posto suo! Così oggi provando ad andare sul sito di Gazzabet.it o CasinoPlanet.it verrete automaticamente indirizzati sul nuovo SportPesa. Per ora non lo abbiamo ancora provato, ma stiamo già lavorandoci sopra e presto troverete anche la recensione del suo nuovo casinò online.

Dopo questo tonfo, sempre più utenti preferiranno affidarsi a marchi importanti e consolidati come Snai o Eurobet, che sono una certezza sul mercato.

Gazzabet e Casino Planet chiudono e vengono acquistati da SportPesa
5 (100%) 1 vote

Categoria: