Legge di stabilità 2014 ecco alcune modifiche per i giochi d’azzardo

Pubblicato il 29.12.2013, in: Casino Blog

Legge di stabilità 2014

Arriva la tanto attesa Legge di Stabilità per il 2014, approvata pochi giorni fa dal Senato, dopo la sua terza lettura. Nelle novità introdotte, ci sono anche norme riguardanti il gioco d’azzardo in Italia, in particolare modifiche alle attuali leggi in vigore, riguardanti il bingo e le videolottery. Lo scopo è quello di incrementare le proprie entrate di oltre 140 milioni.

Partendo dal Bingo, vengono introdotte novità per quanto riguarda il rinnovo della concessione di gioco, una volta scaduta. Da ora in poi il costo della licenza parte da un minimo di 200.000 euro, che avrà una durata di 6 anni, più 300 mila in anticipo, come garanzia. Inoltre il concessionario che ha la concessione in scadenza ed è intenzionato a rinnovarla, deve versare 2.800 euro ogni mese di proroga del rapporto concessorio scaduto, se intende partecipare al bando di gara per la riattribuzione della concessione. Poiché inoltre, la richiesta della licenza da parte degli operatori, è in aumento, per il nuovo bando verranno poste in gara altre trenta nuove concessioni per la raccolta del bingo.

Per le Videolottery, che per chi non lo sapesse, sono le slot machine online che non hanno limiti di puntata, ci saranno 7 mila nuove concessioni! Il mercato delle slot machine online, nel nostro paese è così redditizio che i big del gambling online, hanno già fatto richiesta per accaparrarsi le nuove licenze e battere sul tempo la concorrenza.
Considerando che, anche se la richiesta non è bassa, il Bingo in generale, anche se molto amato, non ha mai avuto un grandissimo successo nel nostro paese, forse le somme richieste sono un tantino alte. Vedremo comunque se le entrate nelle casse dello stato saranno quelle previste.

Il problema vero è che queste entrate, probabilmente anche se aiuteranno lo stato, rovineranno il popolo, che continua a sostenere una spesa sempre maggiore per il gioco d’azzardo. Le norme di prevenzione contro la ludopatia non si sa se sono adeguate e c’è il rischio che i costi sociali di questi nuovi e sempre più numerosi giochi, sia altissimo.

Staremo a vedere. Nel frattempo, se giocate, fatelo responsabilmente!

Legge di stabilità 2014 ecco alcune modifiche per i giochi d’azzardo
5 (100%) 1 vote

Altri Articoli