Il Veneto si oppone al gioco d’azzardo!

Publicato il: 18 novembre 2013
Stemma Veneto

Il gioco d’azzardo, sia online che nei locali, come bar e ricevitorie, cresce sempre di più e aumentano anche i casi di ludopatia e la preoccupazione per il diffondersi di questa malattia patologica. Sempre più comuni e enti cercano di combatterla, con emendamenti e norme a tutela dei giocatori, come nel caso del Movimento 5 stelle Cesenatico, di cui vi abbiamo già parlato.
Ora tocca al Veneto, dove al Consiglio Regionale, Maggioranza e Opposizione, stanno lavorando insieme per creare una prima legge che dia un forte contrasto alla dipendenza dal gioco d’azzardo e ne fermi la diffusione. Secondo una stima recente ben 15 mila abitanti della regione hanno problemi di dipendenza da gambling e scommesse, una cifra troppo alta, che rende necessario un intervento netto e deciso. Sempre guardando i dati raccolti si vede come la spesa annuale sostenuta dai cittadini del Veneto, per il gioco d’azzardo è aumentati di oltre il 40% rispetto al 2008, superando ormai i 1000€ pro capite
Non si sanno ancora i termini definitive e le norme che verranno introdotte, ma si sta pensando di introdurre sgravi fiscali per tutti i locali che non proporranno ai propri clienti le slot machine.
Un’altra idea è quella di attaccare sulle vetrine dei bar e tabacchini poster e adesivi che promuovano il rinuncio alle macchinette mangiasoldi.
Nel frattempo, procede la raccolta firme con la quale si vuole arrivare all’abolizione del gioco d’azzardo su tutto il territorio italiano.
Come ben sapete, sebbene il nostro sito sia dedicato alla presentazione e recensione dei casinò online italiani AAMS, siamo dei sostenitori alla lotta contro la ludopatia e CONSIGLIAMO a tutti di giocare responsabilmente e solo per divertirsi. Una volta che iniziate a vedere dei segni di dipendenza, smettete e consultate un esperto, perché alla fine, il banco vince sempre!

Il Veneto si oppone al gioco d’azzardo!
5 (100%) 2 votes

Categoria: